l'ultimo prodotto di Microsoft


Microsoft Windows 10 Technical Preview

Microsoft Windows 10 Technical PreviewIn occasione dell'evento dedicato al mondo enterprise, organizzato il 30 settembre 2014, Microsoft ha dato una piccola dimostrazione di ci˛ che sarÓ la futura versione 10 di Windows.

Contestualmente Microsoft ha annunciato la disponibilitÓ dei download delle ISO di Windows 10 Technical Preview, ovvero la versione di anteprima del prossimo sistema operativo, il cui rilascio Ŕ previsto per la seconda metÓ del 2015. Leggendo l'articolo potrete trovare i link per il download e la guida per installare successivamente Windows 10.



Le novitÓ di Windows 10

Tra le principali nuove funzioni - ufficiali e dedotte dai leaks - troviamo la possibilitÓ di aprire le app dello Store sul Desktop, i Desktop virtuali, il centro notifiche, Cortana, una nuova serie di icone e la possibilitÓ di scegliere se visualizzare la schermata Start come quella di Windows 8 o un menu Start ibrido tra quest'ultimo e quello di Windows 7.

Possiamo assicurare che quanto visto Ŕ ancora lontano dalla versione finale del sistema operativo che dovrebbe, nelle intenzioni di Microsoft, far confluire i mondi Windows, Windows Phone e Xbox al fine di garantire complessivamente la medesima esperienza utente.

Ad ogni buon modo, per una lista completa delle novitÓ rese pubbliche sinora, potete continuare a dare uno sguardo alll'articolo dedicato proprio al changelog di Windows 10 Technical Preview.



Sorprendere gli utenti

Microsoft ha deciso di sorprendere gli utenti in attesa della nuova build 9926 di Windows 10 Technical Preview che consentirÓ di provare in anteprima alcune delle nuove funzioni consumer, presentate in occasione del recente evento stampa dedicato a Windows 10.

La nuova build 9926 Ŕ stata rilasciata da pochi minuti, nonostante le precedenti previsioni ufficiali avessero fissato per la settimana prossima l'arrivo della nuova release. Una distribuzione su vasta scala, destinata a tutti i partecipanti del programma Insider, visto che l'aggiornamento Ŕ stato immesso in entrambi i circuiti di update, 'slow ring' e 'fast ring', a conferma del fatto che Ŕ sufficientemente collaudato.

pubblicato da Totocellux | 1 ottobre 2014 18:50 | continua